fbpx

MOSTRA FOTOGRAFICA COLLETTIVA “IMMO HOMINES”

IMMO HOMINES è una mostra fotografica collettiva composta da 56 fotografie di altrettanti appassionati. La mostra è ideata e curata dal fotografo Stefano Lista e dagli allievi dei suoi corsi di fotografia che ad oggi rappresentano la più grande e attiva community di fotoamatori in Abruzzo. Sarà inaugurata mercoledì 10 settembre 2014, alle ore 20.30, all’Aurum di Pescara, e resterà aperta fino al 21 settembre. L’appuntamento segue ad un anno di distanza “Lente ad Astra”, la mostra-evento che ha riscosso enorme successo di critica e ha portato all’Aurum, nel settembre 2013, oltre 4.000 visitatori. IMMO HOMINES gode del patrocinio della Regione Abruzzo, della Provincia di Pescara e del Comune di Pescara. Spiega Lista: “Con 56 foto proveremo a raccontare l’umanità attraverso le figure che la compongono. Ad ogni fotografia sarà associato un personaggio: uomini e donne “diversamente noti” che non vediamo in televisione ma hanno meritato una voce in quell’immenso catalogo online che ricostruisce la storia del mondo: Wikipedia. “Immo Homines” vuole essere un tributo a “The Family of Man”, una mostra di fotografia tenutasi al MoMA di New York nel 1955 che diede avvio alla stagione della fotografia umanistica. Si tratta di essere innamorati dell’uomo. Di tutti gli uomini. Di vederne la positività in maniera oserei dire ostinata. E questa mostra è il nostro tentativo di gridare che nonostante il fango che televisione o social network gettano ogni giorno sull’essere umano, dal politico noto al collega di lavoro, siamo ancora l’unico vero patrimonio da tutelare, l’unico investimento utile per il pianeta.” L’appuntamento è nei giorni dal 10 al 21 settembre presso la Sala D’Annunzio dell’Aurum, a Pescara. Gli orari di apertura al pubblico sono i seguenti: dal lunedì al sabato dalle 9.00 alle 13.00 e dalle 15.30 alle 23.00. La domenica dalle 15.30 alle 23.00. I fotografi presiederanno la mostra tutte le sere a partire dalle ore 21.00. Ad arricchire l’evento cinque incontri aperti a tutti. Il 10 settembre alle 20.30 avrà luogo un brindisi di benvenuto per l’inaugurazione della mostra. Stefano Lista introdurrà i presenti al lavoro svolto con gli allievi. Il 12 settembre alle ore 21.00 il visual artist Andrea Costantini, pescarese trapiantato a Washington e creatore di Photographize, ci parlerà della sua esperienza all’estero e del suo lavoro dal titolo [Where is my mind]. Il 15 settembre alle ore 21.00 il fotografo spagnolo Alvaro Deprit, vincitore di numerosi premi in tutto il mondo, ci illustrerà parte del suo lavoro e ci racconterà nello specifico la storia di “Suspension”, un reportage prodotto in Abruzzo sugli adolescenti nelle case famiglia che gli ha procurato un premio ai Leica Oskar Barnack Awards. Il 17 settembre, sempre alle ore 21.00, il fotografo Stefano Lista, ideatore della mostra, terrà un incontro dal titolo “About Symbols”. Si parlerà insieme della Street Photography e della magia di questo genere fotografico tanto popolare quanto difficile. Il 21 settembre, a partire dalle ore 18.30 festeggeremo la chiusura della mostra. Andrea, Alvaro e Stefano esporranno inoltre una sintesi del loro lavoro durante l’intero periodo di apertura della mostra.

unnamed

ANCORA NESSUN COMMENTO

I commenti sono chiusi