fbpx

NASCE LA GRAPPA RISERVA MARINA CVETIC

Dalle vinacce di Montepulciano d’Abruzzo di Casa Masciarelli – annata 2012 – nasce la prima Grappa Riserva Marina Cvetic, che va ad affiancare la grappa giovane presentata l’anno scorso.  Distillata anch’essa da Nannoni Grappe, la Grappa Riserva Marina Cvetic è stata prodotta in numero limitato di 600 bottiglie dalle migliori vinacce di proprietà dell’azienda, distillate con metodo artigianale: quindi con taglio manuale di testa, cuore e coda, entro 24 ore dalla svinatura. Di grande complessità aromatica, morbida ed avvolgente, esprime le caratteristiche del vitigno d’origine, portando con sé i profumi dell’Abruzzo, resi più complessi dall’elevazione per 18 mesi in una barrique francese, usata per un solo passaggio del vino. Colore giallo dorato dai riflessi ambrati, gusto avvolgente e morbido, di grande armonia, profumo intenso. Bella persistenza e aromaticità al palato. “Abbiamo iniziato questa avventura con la prima grappa giovane e abbiamo deciso di continuare a lavorare in questa direzione, dati gli ottimi risultati ottenuti”, sottolinea Marina Cvetic Masciarelli, amministratore delegato di Masciarelli Tenute Agricole – “si tratta di un prodotto cui sono particolarmente legata, perché la grappa è radicata nella mia cultura d’origine, quella dei Balcani, ne rappresenta un po’ l’essenza. Questa, ottenuta dal Montepulciano, porta con sé la naturalezza e la contaminazione culturale della mia terra d’adozione, un prodotto che spero possa aprire l’Abruzzo all’universo delle grappe”.

ANCORA NESSUN COMMENTO

I commenti sono chiusi