fbpx

“NOTTE DEI RICERCATORI”: SECONDA PARTE

Il tema centrale scelto da RATI per la Notte dei ricercatori 2014 è “IL FUTURO E LA TERRA”. La progettazione, l’organizzazione e l’avvio del “nuovo viaggio” hanno visto la piccola associazione RATI costruire collaborazioni e partnership con le Università di Chieti e di Teramo, il Comune di Lanciano, la Ferrovia Adriatico Sangritana, il Gal Maiella Verde, i Poli di Innovazione tecnologica Automotive ed Agroalimentare, con le Scuole medie superiori del comprensorio, con il Governo Regionale e con quello Nazionale. Si tratta di una scelta che la collega al dibattito internazionale sul cibo e sull’uso del suolo, in connessione a tante e ben più rilevanti iniziative in corso in Italia ed in Europa, tra le quali vale la pena di menzionare:

·       L’EXPO MILANO 2015 – NUTRIRE IL PIANETA, ENERGIA PER LA VITA

·       IL PIANO STRATEGICO PER L’INNOVAZIONE E LA RICERCA NEL SETTORE AGRICOLO, AGROALIMENTARE E FORESTALE

·       LA NUOVA PROGRAMMAZIONE REGIONALE DELLO SVILUPPO RURALE 2014-2020

Il Viaggio oltre la NDR 2014 ri-comincia con “La bellezza: il senso della terra” – Discorrendo di filosofia, arte e territorio, il 12 settembre alle 17.30 presso l’Auditorium Diocleziano a Lanciano. Riscoprire la terra, la nostra terra, il suo senso, la sua bellezza. Imparare ad averne cura, a partire dal valore estetico dell’abitare umano – spesso ignorato da un occhio distratto. Vi invitiamo a ragionarne insieme – prendendo spunto da una espressione di Nietzsche – con filosofi che da anni si occupano di questi temi, come Furia Valori (Professore ordinario di Filosofia teoretica) e Marco Moschini (Professore associato di filosofia teoretica), colleghi nell’Università di Perugia del nostro socio Marco Casucci, che guiderà la serata.  L’evento sarà arricchito da interventi musicali dell’Orchestra Giovanile ICM – Istituzione civica musicale “Fedele Fenaroli” di Lanciano in collaborazione con la Scuola civica e l’Accademia musicale AMT di Miglianico – direttore M° Andrea Di Mele; Proiezioni fotografiche a cura di Paesaggi d’Abruzzo; “La Terra dei sapori“, aperitivo a cura della Scuola del Gusto Abruzzo. L’iniziativa è organizzata da RATI e dal Comune di Lanciano, patrocinata dalla Regione Abruzzo, dalla Casa Editrice Carabba e dalle Università di Chieti e di Teramo e sostenuta dal Gal Maiella Verde, da Citra vini, dalla Sangritana e dalla Scuola Civica Fedele Fenaroli. Il Viaggio proseguirà con lo svolgimento di una serie di attività preparatorie e culminerà nella Notte 2014 che si svolgerà il 7 novembre negli spazi interni ed esterni alla officina storica della  SANGRITANA e che vedrà la partecipazione, tra gli altri, dell’on. Maurizio MARTINA ministro per le Politiche Agricole, Alimentari e Forestali, nonché Delegato del Governo per l’Expo Milano 2015.

ANCORA NESSUN COMMENTO

I commenti sono chiusi