fbpx

NOVITÀ E TANTO SPETTACOLO PER LA RASSEGNA DEI CUOCHI A VILLA SANTA MARIA (CH) A

A breve il via per la 38^ Edizione della Festa dei Cuochi nel suggestivo paese abruzzese.  Tante sorprese e golosi appuntamenti all’insegna della buona cucina e delle tradizioni regionali  Ci siamo! Ancora pochi giorni e si potrà dare il via ufficiale alla 38^ Festa dei Cuochi di Villa Santa Maria, il piccolo paese abruzzese in provincia di Chieti, quest’anno in programma il 15 e 16 ottobre. Un’edizione a tutti gli effetti da record tra appuntamenti, iniziative e ospiti dal calibro internazionale. Il 12 e 13 ottobre ci sarà un importante appuntamento che farà da “antipasto” alla Rassegna, ossia il Raduno Nazionale della FIC, la Federazione Italiana Cuochi che, proprio quest’anno, ha scelto Villa Santa Maria, oramai considerata la patria dei cuochi e paese nel quale si venera San Francesco Caracciolo, patrono e protettore degli chef.  La giornata di sabato 15 ottobre inizierà con il concorso di cocktail nel prestigioso Istituto Alberghiero Marchitelli, fiore all’occhiello non solo dell’Abruzzo ma di tutta Italia. Nel pomeriggio via libera agli show cooking, prima con gli insegnanti e gli alunni del Marchitelli e, a seguire con uno degli chef vegani più amati, Cristiano Bonolo. Noto interprete dell’affascinante mondo della cucina naturale, lo chef Cristiano si basa su piatti originali e sani al tempo stesso, semplici ma ricchi di sapore. Una “sfida” davvero simpatica considerando la secolare tradizione regionale basata su salumi, carne, formaggi e grandi piatti a base di pesce. Per l’appuntamento di Villa Santa Maria presenterà la Tela di pasta all’essenza di cannella, un mix di colori e gusto davvero intrigante. La sera sarà allietata dalla tradizionale cena preparata dai cuochi del paese, il modo ideale per prepararsi allo spettacolo con il famoso show-man Andy Luotto. Volto televisivo amato da tutti, protagonista al fianco di Arbore in alcune trasmissioni di successo, Luotto ha saputo legare l’amore per la tv e la musica alla passione per la cucina, attività che oggi porta avanti con soddisfazione.Comunicazione: Maddalena Baldini – baldini.maddalena@gmail.com – +39 389 7893347 Comune di Villa Santa Maria (Ch) – comune@pec.villasantamaria.eu – +39 0872 944416  Top secret sulla ricetta che preparerà davanti al pubblico con la sola certezza che ci sarà uno dei prodotti simbolo dell’Abruzzo, la ventricina.  La domenica 16 ottobre sarà riservata al padrino della 38^ edizione, Edoardo Raspelli, amato volto tv, presentatore e noto giornalista gastronomico. Simpatia e professionalità si mescolano nei suoi innumerevoli interventi tra le pagine dei maggiori quotidiani nazionali e nelle trasmissioni di successo come Melaverde. Con lui la bellissima Iuliana Ierugan, valletta e conduttrice di alcuni programmi televisivi oltre ad essere stata interprete di film di successo e, da un po’ di tempo, appassionata del settore eno-gastronomico. Con loro un momento interessante e allo stesso tempo divertente: una Chiacchierata di Gusto tra domande, opinioni e pareri di Edoardo Raspelli. Per chiudere in bellezza il pomeriggio della domenica ci sarà anche un momento goloso con uno dei dolci simboli della regione e della zona di Castel Frentano, i Bocconotti. Sarà Piero Bucci, proprietario della Bottega del Bocconotto di Castel Frentano (Ch) a dare dimostrazione e qualche assaggio di questo “misterioso” dolce abruzzese la cui ricetta originale resta ancora in parte sconosciuta. “Ci siamo quasi” ribadisce il Sindaco di Villa Santa Maria Giuseppe Finamore “massimo impegno per la Rassegna del 2016, tante nuove iniziative e un ricco programma, tutto rigorosamente incentrato sulla buona cucina, sulle tradizioni e sulla ricchezza enogastronomica della regione”.  Importanti aziende del territorio abruzzese faranno da sponsor per il 2016. Il Pastificio De Cecco (www.dececco.it), marchio di fama mondiale per la produzione di pasta di grano duro; la Cantina Tollo (www.cantinatollo.it), una delle più grandi realtà vitivinicole del Centro-Sud, oramai leader in cifre e qualità anche per i vini biologici.

raspelli-ierugan

ANCORA NESSUN COMMENTO

I commenti sono chiusi