fbpx

Olimpiadi 2021: le 15 curiosità sui Giochi, che non sapevi

Olimpiadi 2021: 15 curiosità

Le Olimpiadi 2021 stanno per iniziare. I Giochi Olimpici sono forse la più antica competizione sportiva ancora praticata e radunano atleti da tutto il mondo. Seguitissime, non solo dagli amanti dello sport, queste gare hanno origine nell’antica Grecia. I primi giochi ebbero luogo nell’VIII secolo a.C. ad Olimpia. Ma le Olimpiadi moderne sono state organizzate per la prima volta sono nel 1896 ad Atene.

Ma pensi di sapere davvero tutto sui giochi?

15 curiosità che non conosci sulle Olimpiadi

In questo articolo abbiamo raccolto 15 curiosità che probabilmente non conosci a proposito dei giochi Olimpici. Quale modo migliore per festeggiare l’inizio delle competizioni più seguite al mondo?

Ecco la nostra lista di chicche:

  1. Nel 1936 le Olimpiadi furono giocate a Berlino, in piena dittatura nazista. L’eroe di quella edizione fu Jesse Owens, afroamericano che conquistò 4 ori in diverse discipline di atletica leggera, creando grande imbarazzo a Hitler e alle sue teorie razziali. Owens divenne il beniamino del pubblico;
  2. Roma 1960, oltre ad essere passata alla storia come una delle più belle edizioni dei giochi Olimpici, fu la prima ad essere trasmessa in Eurovisione;
  3. Durante le Olimpiadi di Monaco 1972, un blitz palestinese rapì alcuni atleti israeliani chiedendo il riscatto. L’edizione finì in un bagno di sangue con la sospensione dei giochi per una giornata in segno di lutto;
  4. Nel 1980 a Mosca, Mennea regala all’Italia l’oro olimpico per i 200m piani. Sarà titolare del record del mondo dal 1979 al 1996;
  5. Johnny Weissmuller fu un atleta particolare: oltre ad aver vinto 5 ori Olimpici nelle discipline del nuoto negli anni ’20, fu anche attore protagonista in una serie di pellicole dedicate a Tarzan;
  6. I Giochi Olimpici non sono stati dedicati sempre ed esclusivamente allo sport: tra il 1912 e il 48 gareggiavano anche artisti, ciascuno per la propria disciplina, come pittura, scultura ecc;
  7. Tutt’ora la torcia olimpica viene accesa presso il tempio di Era in Grecia da attrici vestiti da sacerdotesse. La torica accesa viene poi trasportata con una staffetta fino al Paese che ospita i giochi e non deve spegnersi mai;
  8. Il simbolo delle Olimpiadi sono 5 anelli concatenati: rappresentano i 5 continenti da cui provengono gli atleti che gareggiano;
  9. Le prime Olimpiadi invernali sono state disputate nel 1924 a Chamonix;
  10. Quelle del 2021 sono le XXXII Olimpiadi estive e saranno giocate a Tokyo dopo essere state rimandate di un anno a causa del Covid-19.

5 curiosità speciali, dedicate alle Olimpiadi 2021

  1. Ci sono ben 17 atleti abruzzesi in gara a Tokyo in questa edizione, un vero e proprio record per la regione;
  2. Federica Pellegrini gareggerà nella sua quinta Olimpiade. L’avventura Olimpica per lei è iniziata con l’argento nei 200 stile nel 2004, ad appena 16 anni e la vede oggi donna, a quasi 33 anni, con 11 record del mondo stabiliti alle spalle e un medagliere che racconta il livello di questo orgoglio tutto italiano;
  3. Sono ben sei le squadre italiane di volley in lizza per un titolo olimpico: la nazionale maschile di pallavolo, la nazionale femminile, 3 squadre di beach volley (una femminile e due maschili) e la nazionale di sitting volley;
  4. L’Italia basket si è qualificata alle Olimpiadi dopo 17 anni, conquistando una vera e propria impresa;
  5. L’edizione Tokyo 2020 è quella con un maggior numero di pass conquistati da atleti italiani. Saranno più di 380 gli azzurri in gara.

Allora, abbiamo acceso lo spirito Olimpico?