fbpx

Pastificio dei Grani Antichi: Una realtà artigianale che parla tutto abruzzese

Tradizione, territorio e innovazione sono gli ingredienti del Pastificio Artigianale dei Grani Antichi a Giulianova, che festeggerà il prossimo anno il suo quarantesimo anniversario. Fondata nel 1984 da Antonia Trezzi, emiliana d’origine e con una grande passione per la pasta, l’azienda produce oggi una pasta di grani selezionati provenienti interamente dall’Abruzzo.

La nascita del Pastificio Artigianale dei Grani Antichi

La storia del Pastificio Artigianale dei Grani Antichi inizia quando la signora Antonia, con il suo talento di “sfoglina”, apre una pasta all’uovo a Giulianova. Col passare degli anni, Antonia si avvicina al mondo del grano e inizia a sperimentare nuovi impasti e formati. Con l’aiuto della sua famiglia, decide di aprire un laboratorio di pasta artigianale a Giulianova, utilizzando esclusivamente farine provenienti dall’Abruzzo. Nasce così il pastificio “La Nuova Chitarra”.

I giornalisti durante la visita nel pastificio

La passione per la qualità e la tradizione

La filosofia del Pastificio Artigianale dei Grani Antichi si basa sulla qualità degli ingredienti e sul rispetto dei metodi tradizionali. Antonia, fondatrice dell’azienda, afferma che la pasta di qualità inizia proprio con la qualità degli ingredienti e con un procedimento autentico. L’obiettivo principale del laboratorio è quello di preservare l’antico strumento della chitarra per la preparazione dei “maccheroni alla chitarra”, un simbolo della cucina abruzzese e dell’eccellenza del made in Italy.

La produzione di pasta artigianale

Oggi il Pastificio Artigianale dei Grani Antichi produce pasta con il suo marchio proprio, Pastificio Artigianale dei Grani Antichi, e per conto terzi con il nome Pastificio La Nuova Chitarra. La pasta viene realizzata esclusivamente con stampi in bronzo, che creano sulla superficie dell’impasto delle microlesioni. Queste, durante il processo di essiccazione, conferiscono alla pasta quella tipica texture rugosa e porosa che permette di esaltare al massimo i condimenti.

L’essiccazione a mano e i metodi tradizionali

Un’altra fase importante nel processo produttivo della pasta è l’essiccazione, che viene effettuata esclusivamente a mano, utilizzando telai di legno di faggio. L’essiccazione viene condotta in modo da garantire un’evaporazione uniforme dell’acqua, preservando così tutte le caratteristiche nutrizionali e organolettiche della semola di grano duro. Il 70% del processo produttivo è svolto manualmente, mentre l’azienda si è digitalizzata per garantire una gestione efficiente.

 

La selezione dei grani abruzzesi di alta qualità

Il grano è l’ingrediente principale che contraddistingue la pasta artigianale del Pastificio dei Grani Antichi. L’azienda utilizza solo prodotti selezionati e di prima qualità, coltivati e macinati in Abruzzo, sottoposti a rigidi controlli di qualità. Il laboratorio possiede circa 60 ettari di terreno coltivato a grano nella provincia di Teramo e all’Aquila, che vengono utilizzati per la produzione della pasta. I grani utilizzati includono il grano tenero Moderno, il grano duro Senatore Cappelli e il grano tenero Solina, anche all’uovo o farcito con ingredienti locali come lo zafferano o il tartufo.

Alcuni dei formati di pasta

Rent a Land e Corsi di Cucina per turisti e scuole

Durante il periodo del Covid, il Pastificio Artigianale dei Grani Antichi ha sviluppato due progetti importanti. Il primo è “Rent a Land”, un progetto che consente alle persone di affittare un pezzo di terreno a distanza, coltivarlo e produrre pasta con il grano ottenuto. Questo progetto è già attivo con clienti locali e nazionali. Inoltre, il laboratorio organizza corsi di cucina per privati, scuole e turisti, offrendo loro l’opportunità di imparare le tecniche artigianali di preparazione della pasta.

Un futuro all’insegna dell’artigianalità e della qualità

Il Pastificio Artigianale dei Grani Antichi si impegna a mantenere i valori dell’artigianalità, della qualità e della cura delle materie prime nel suo processo produttivo. L’obiettivo dell’azienda è quello di espandersi, continuando a offrire prodotti che rappresentino l’eccellenza della regione abruzzese.

Grazie a 40 anni di esperienza, alla ricerca costante e all’innovazione, il laboratorio si distingue per la sua capacità di realizzare nuovi formati di pasta e studiare le farine più adatte.

Il Pastificio Artigianale dei Grani Antichi a Giulianova rappresenta un’eccellenza nella produzione di pasta artigianale. Attraverso la combinazione di tradizione, territorio e innovazione, l’azienda offre pasta di alta qualità, realizzata con grani selezionati provenienti dall’Abruzzo. Con i suoi progetti come “Rent a Land” e i corsi di cucina, il laboratorio si impegna a coinvolgere la comunità locale, i turisti e le scuole, trasmettendo la passione per la pasta e la cultura culinaria abruzzese.

Il Pastificio Artigianale dei Grani Antichi continua a preservare la tradizione della chitarra e a cercare costantemente nuove forme di innovazione, con l’obiettivo di offrire sempre prodotti di alta qualità che rappresentino al meglio il territorio abruzzese.

Un momento della visita