fbpx

Per gli appassionati di vela torna la Pescara – Tremiti

Mancano tre giorni alla classica veleggiata legata al Circolo Nautico Pescara.

Alla conquista del Trofeo Ferretti-Locman Cup”
Su le vele e rotta per le Tremiti. Tutto pronto per ritornare in barca inseguendo il vento migliore.
L’occasione è la *Pescara-Tremiti”, storica regata “lunga” di vela d’altura che dopo anni rientra nel
calendario della federazione Italiana Vela con l’organizzazione del Circolo Nautico Pescara e Dattezzata
“Ferretti-Locman Cup”.
Il via per la veleggiata/regata è previsto per venerdì 15 alle ore 19, dopo il brieting, dal porto turistico
Marina di Pescara con rotta sud-ovest sulle Isole Tremiti. Il traguardo e fissato al traverso della punta
del faro San Domino, sulla Punta del Diavolo. L’arrivo è previsto per sabato 16, con tempo limite per
rientrare In Classifica fino alle ore 1y. In serata resta per armatori ed equipaggi a San Domino, presso il
ristorante La Fenice. Ripartenza libera, ma qualcuno sicuramente ne approfitterà per una vacanza nel
limpido mare dell’arcipelago della Riserva naturale marina di fronte alla costa pugliese.
All’imbarcazione prima classificata “overall” secondo il punteggio acquisito nelle classi Fiv in tempo
compensato andrà il Trofeo Locman Cup, premi anche per i primi tre classificati nelle categorie A, B e
C. Tutte le barche che arrivano entro il tempo limite parteciperanno all’estrazione di un orologio Locman
MARE 300 mt.
Le Imbarcazioni Iscritte alla competizione velica sono una ventina provenienti dai vani porti abruzzesi. Il
percorso da coprire in mare corrisponde  a circa 00 miglia marine, per un tempo stimato di navigazione di
circa l0 ore.
La “Pescara-Tremiti” è l’ultima in ordine di tempo di una ricca serie di regate organizzate dal Circolo
Nautico Pescara (Cnp 2018). Dal campionato primaverile alla indimenticabile “Cerasuolo d’Abruzzo
CUP. Dopo la pausa di agosto il calendario del Circolo prevede un’altra classica, la regata “Dannunziana”.
onore di Gabriele d’ Annunzio e nel ambito delle manifestazioni in suo ricordo. Non mancherà l’intramontabile Cooking Cup.