PER ROSAMARA “STORIE DI DONNE MIGRANTI”

In occasione della Giornata Internazionale dei Diritti del Migrante, la Fondazione Dean Martin presenta lo spettacolo di teatro musicale Rosamara – Storie di donne migranti, in programma martedì 1 marzo alle ore 21 al Teatro Massimo, con la straordinaria attrice e cantante internazionale Saba Anglana, impegnata in prima linea sulle questioni dell’immmigrazione e testimonial dell’Osservatorio Italiano sull’Azione Globale contro l’Aids. Altra protagonista della pièce è la pescarese Tiziana Di Tonno, affermatasi nello spettacolo della Giornata della Memoria prodotta dalla Musica e Società. La musica dell’Orchestra Femminile del Mediterraneo, diretta da Antonella De Angelis, avrà un ruolo fondamentale creando atmosfere magiche e suoni tipici del Sud del mondo.

Dopo il successo di Ad Auschwitz c’era un’orchestra femminile arriva la pièce “Rosamara”, la storia di due donne vissute in due epoche diverse. La prima è siciliana, Rosa parte i primi del ‘900 durante il primo grande fenomeno dell’emigrazione, per l’America in cerca di suo figlio. L’altra è Amara, una giovane dell’Eritrea dei nostri giorni costretta a lasciare il proprio Paese in cerca di una vita migliore.  Lo spettacolo verrà presentato alla stampa giovedì 25 febbraio alle ore 10 alla sala Corradino D’Ascanio della Regione Abruzzo, in piazza Unione a Pescara, alla presenza delle protagoniste Saba Anglana, Tiziana Di Tonno e Antonella De Angelis.

unnamed-1

ANCORA NESSUN COMMENTO

I commenti sono chiusi