fbpx

Pescara: cosa vedere in città e nei dintorni in un fine settimana

Pescara cosa vedere

Pescara: cosa vedere in città? Benché la città sia moderna e a vocazione commerciale, Pescara si presta perfettamente anche al turismo, con la sua spiaggia, le occasioni di divertimento, di cultura e uno skyline moderno. 

Grattacieli e ponti ultramoderni sospesi sull’acqua, come il meraviglioso Ponte del Mare e il ponte Flaiano, si mischiano a un’architettura tradizionale e alle case eleganti e retrò della zona di Pescara Portanuova.

Se trascorrerai un fine settimana nella città più popolosa d’Abruzzo, non te ne pentirai. La città è davvero piena d’attrattive.

Ecco qualche consiglio per trascorrere il weekend a Pescara.

Pescara: cosa vedere se ami la cultura

Pescara è la città di D’Annunzio e Flaiano, e si tengono in città manifestazioni culturali importanti e di respiro internazionale, come il #FLA o il Premio Flaiano.

I teatri al chiuso e all’aperto sono animati da spettacoli durante tutto l’anno.

Se ami la cultura, durante il tuo weekend a Pescara non devi dimenticare di visitare:

  • Il Museo delle Genti d’Abruzzo e la Casa Natale di Gabriele D’Annunzio
  • Il Mediamuseum, dedicato alle arti e allo spettacolo
  • Il Museo d’Arte Moderna Vittoria Colonna

Inoltre in città ti imbatterai nelle sculture di Cascella, come la famosa “Nave” posta sul lungomare, all’imbocco del viale principale di Pescara, corso Umberto I.

Cosa visitare a Pescara se ami la dolce vita

Se ti piace la dolce vita (non solo il nostro magazine!) intesta come lifestyle fatto di momenti di relax, shopping, ristorazione, Pescara è il posto per te.

Non dovresti dimenticare di vistare il centro della città dove, sui larghi viali pedonali pavimentati di bianco e di nero, si affacciano vetrine di negozi, ristoranti, bar, pizzerie.

Al centro di Pescara vi sono davvero negozi e locali per tutte le tasche e per tutti i gusti. 

Inoltre, dal centro città si arriva facilmente sul lungomare, passeggiando. Qui vi sono stabilimenti balneari che spesso restano attivi anche durante l’inverno, con servizi di ristorazione e intrattenimento, campi per lo sport ecc. Proseguendo sul lungomare in direzione SUD si arriva infine al Ponte del Mare.

Questo Ponte è amatissimo dai Pescaresi e non solo: la struttura ciclopedonale regge su un pilastro illuminato a colori e scavalca la foce del fiume Pescara, guardando a Est verso il mare e a Ovest verso il corso del fiume fino al profilo delle montagne appenniniche, il ponte Flaiano e le Torri Camuzzi, disegnando uno skyline futuristico. 

ANCORA NESSUN COMMENTO

I commenti sono chiusi