fbpx

PINO D’ORO: BIAGIO CASTAGNA VINCE L’EDIZIONE DEL 2017

Giunto alla sua ottava edizione, il Premio Pino d’Oro, ideato da Tiziano Abbondanza e organizzato dall’Associazione Pinetese Commercianti ed Artigiani, con Confesercenti Teramo e Comune di Pineto, ha regalato alla città una serata emozionante e unica.

Moltissimi sono stati i cittadini che hanno preso parte alla manifestazione così come numerose sono state le autorità militari, politiche e civili presenti, in particolare: il Sindaco di Pineto Robert Verrocchio, il Consigliere Regionale Luciano Monticelli, il Presidente del Consiglio Comunale  Ernesto Iezzi, l’Assessora all’Istruzione Daniela Mariani, la Consigliera Comunale con Delega al Commercio Massimina Erasmi, il Presidente Regionale di Confesercenti Daniele Erasmi, il Presidente dell’Associazione Pinetese Commercianti e Artigiani Biagio Iezzi. Presenti inoltre un delegato del Comandante dei Carabinieri Mincone, il Comandante della Polizia Stradale Spizzirri e il Vice Comandante della Polizia Municipale Ciaffoni.

Dopo i saluti del Presidente Biagio Iezzi, si è effettuata, ad opera del Sindaco Robert Verrocchio, la premiazione dei vincitori del Circuito Adriatico Acque Libere con i rappresentanti del Gruppo Spatangus  organizzatori del Trofeo di Nuoto Città di Pineto, cui è seguita prima la consegna di buoni spesa alla Caritas Parrocchiale e al Social Market La Formica (frutto del ricavato dei Crucilibro) e poi l’esibizione musicale degli allievi del Maestro Mauro Di Ruscio.

Sul palco poi si sono avvicendate le autorità presenti e successivamente, accompagnati dalla Prof.ssa Tiziana Venditti, alcuni studenti di terza media che hanno letto i temi dal titolo “Io domani”: una riflessione su sogni e aspettative per il loro futuro. Gli studenti sono stati premiati dall’Assessora Mariani. In concomitanza con i ragazzi anche Suor Pina ha portato un saluto.

L’arte l’ha fatta da padrone con le opere del pittore  Nicola Collevecchio e le riflessioni della Prof.ssa Anna Dell’Agata  (Pino d’Oro 2016) e del Presidente del Consiglio Comunale Ernesto Iezzi.

Le emozioni sono continuate con il conferimento di un premio, da parte dell’Associazione Commercianti, consegnato all’esercente Vito Coppa per il Bar Mary : un’attività storica di Pineto nata negli anni venti, come ha spiegato la giornalista Edda Migliori che ne ha illustrato la storia,  e portata avanti da trent’anni dall’attuale proprietario che è stato premiato dalla Consigliera Erasmi.

Nell’ambito della premiazione la delegata al Commercio Massimina Erasmi, ha mandato un messaggio di forza, intraprendenza e caparbietà ai commercianti pinetesi, ribadendo l’importanza della collaborazione tra le varie forze e ricordando quanto si stia lavorando per sostenere il commercio pinetese.

Il clou della manifestazione è stato, naturalmente, il momento della consegna del premio di Benemerenza, che viene destinato ogni anno ad un personaggio che si è distinto per aver reso un servizio alla città e alla popolazione. Nell’edizione 2017 è stato assegnato, per una vita dedicata al volontariato, a Biagio Castagna, infermiere, volontario, fondatore e presidente del Pros di Pineto  per molti anni. Dopo aver ripercorso le tappe più significative della sua vita associativa il Presidente Biagio Iezzi ha consegnato ad un’emozionatissimo Biagio Castagna la targa del Premio Pino d’Oro.

Il Benemerito 2017 ha ringraziato tutti i volontari dedicando loro questo bellissimo premio

20171209_101802