fbpx

Premiate le associazioni che hanno fatto del volontariato la propria missione di vita, al Galà della Solidarietà

A porte chiuse,tra premiati e premiatori, sono stati premiati a palazzo di città a Pescara, nell’ambito della 19° edizione del “Galà della Solidarietà”, alcune associazioni che hanno fatto del volontariato la propria missione di vita.

Un incontro televisivo organizzato dall’agenzia Promozione Spettacoli e dall’Associazione “Ulisse 2000”, con il patrocinio del comune, per attenzionare gli sforzi di un settore che ha avuto modo di raccontarsi tra problemi e prospettive future.

In diretta streaming sul sito cronacheabruzzesi.it il giornalista Paolo Minnucci ha così presentato una alla volta 12 importanti realtà come la Croce Rossa, Caritas, Carrozzine determinate, Adricesta, Agbe, L.I.L.T., volontari della Protezione Civile Infinity, Anfass, On The Road, Ananke, Willclown Abruzzo e Comunità Arcadia che sono state premiate, tra gli altri, dal sindaco di Pescara Carlo Masci, dal Presidente del Consiglio Marcello Antonelli e dall’Ass. al bilancio Eugenio Seccia e all’Associazionismo sociale Nicoletta Di Nisio.

Un premio speciale al giornalista solidale è stato attribuito quest’anno ad Umberto Braccili di Rai3.

“Il mondo del volontariato è sempre stato insostituibile-ha detto il sindaco Carlo Masci- senza queste persone fantastiche tanti risultati positivi per tante persone svantaggiate non sarebbero potuti arrivare”.