fbpx

PREMIO GUSTO ITALIA 2019

“l’evento che gratifica imprenditori e prodotti d’eccellenza”

Assegnati, nella splendida sala consiliare della città di Pescara, i premi “Gusto Italia”. L’annuale manifestazione, organizzata dall’Associazione culturale Italia è, si è fregiata del patrocinio del comune di Pescara, della Provincia, della Regione Abruzzo, e delle Associazioni Sandro Pertini, presieduta da Veltra Casasanta Muffo ed Editori Abruzzesi presieduta da Elena Costa.

La sala consiliare della città di Pescara, gremita da premiati, premianti, ospiti e dal numeroso pubblico che non ha lesinato applausi a tutti gli intervenuti, anche quest’anno ha ospitato l’evento che valorizza e gratifica prodotti ed aziende del nostro territorio. Trenta le aziende scelte e premiate nell’edizione del 2019 appartenenti ai settori dell’enogastronomia, dell’ortofrutta e della ristorazione, che segnalate da clienti e amici sono state esaminate e valutate da una commissione di esperti ed appassionati. I componenti della giuria, che si ricorda valutano e votano i prodotti degustati in forma anonima (senza etichetta), determinano i vincitori prima dell’evento. Il gusto, come sappiamo è soggettivo, è quindi circoscritto ad un momento specifico. “Per avere diritto al premio – ricorda l’ideatore del premio, Pino Costa – non viene richiesto nessun compenso. Le aziende, ed i loro prodotti risultati più votati, vengono contattate dai nostri operatori, per il conferimento del premio. L’organizzazione privilegia le aziende artigianali e le piccole attività produttive. Questo per dare vetrina agli artigiani ed ai loro prodotti, che sono sicuramente più genuini e meno artefatti”. Quest’anno sono stati premiati prodotti d’eccellenza, trasformati con maestria dalle aziende vincitrici: latticini, formaggi, prosciutti, dolci, pizza, biscotti, vini, caffè, olio, porchetta, miele, cantucci e cereali, pane, sott’oli e sottoaceti, la ventricina, gli arrosticini, e i famosi bocconotti. A fare gli onori di casa, il sindaco Carlo Masci e il presidente del consiglio comunale Marcello Antonelli che insieme all’organizzazione Italia è, hanno firmato la pergamena donata ai vincitori. Nel corso della kermesse, sono stati assegnati due premi speciali di Italia è, a Massimo D’Aloisio e a Cristina Orsatti. Molti gli ospiti intervenuti che sono stati omaggiati con opere del critico d’arte ed artista internazionale Leo Strozzieri, e alcuni prodotti delle aziende premiate. Tra loro il sindaco di Giuliano Teatino, Nicola Andreacola, Veltra Muffo Casasanta, il prof. Filoteo Gaeta, la giornalista Daniela Quieti, l’avvocato Debora De Luca, Nuccio Campli, Antonio Fagnani, il giornalista Stanislao Liberatore, l’attrice Florena Iavarone e altri personaggi legati al mondo enogastronomico, politico e del giornalismo. Gusto Italia è stato condotto dagli organizzatori e giornalisti Elena Costa e Pino Costa.

ANCORA NESSUN COMMENTO

I commenti sono chiusi