fbpx

PRIMA EDIZIONE DEL PREMIO KABALA

Il Kabala premia il talento. Giovedì 12 marzo (consueta formula della cena concerto presso il Caffè Letterario di via delle Caserme, inizio ore 20.45; serata riservata ai tesserati ma sarà possibile anche tesserarsi direttamente presso il locale) una serata speciale presso il luogo storico della musica di qualità a Pescara. Dopo una selezione itinerante, svoltasi tramite una serie di jam-session in diversi locali del territorio, tre giovani musicisti, supportati da una sezione ritmica, animeranno un live dai risvolti imprevedibili. I chitarristi Andrea Conti e Cristian Mascetta ed il bassista Francesco D’Alessandro sono i vincitori della prima edizione del Premio Kabala presentata dallo Studio Rozzi & Consulmarchi“E’ ormai tradizione del nostro music club andare a caccia dei miglior musicisti che questa terra ha da offrire – dice il presidente del Kabala Giancarlo Alfani – lo abbiamo fatto per anni grazie al Kabala Academy, questa volta abbiamo voluto regalare ai ragazzi una data ufficiale nel nostro cartellone. Anche perché il Kabala porta bene. Una regola che vale anche per i nomi nazionali che hanno suonato sul nostro palco e che poi hanno raggiunto risultati prestigiosi. Penso ad esempio ad Awa Ly, Elisabetta Antonini e Sandy Muller. Mi auguro che i ragazzi possano avere lo stesso percorso ricco di soddisfazioni”. I vincitori nel live saranno accompagnati dalla voce di Giada Napoletani, dalle tastiere di Cristian Caprarese, dalla batteria di Giacomo Parone e dal contrabbasso di Luigi Blasioli.

ANCORA NESSUN COMMENTO

I commenti sono chiusi