fbpx

QUARTETTO DI SASSOFONISTI IN CONCERTO ALL’AEROPORTO

QUARTETTO DI SASSOFONISTI DEL CONSERVATORIO DI PESCARA IN CONCERTO ALL’AEROPORTO PER LA “FESTA DELLA MUSICA”

La SAGA, accogliendo la proposta di Enac e Assaeroporti, ha partecipato per il secondo anno consecutivo, con altre 21 società di gestione aeroportuale, alla “Festa della Musica”.

Ieri 21 giugno, giorno del solstizio d’estate, si è celebrata in tutta Europa la Festa Europea della Musica. Nata in Francia nel 1982, la manifestazione ha assunto dal 1995 un carattere internazionale, coinvolgendo contemporaneamente, ad oggi, più di 60 città europee che in luoghi non convenzionali per lo svolgimento di un concerto, ospitano presso ospedali, aeroporti o edifici pubblici, musicisti, professionisti e amatori, solisti e di gruppo, che al di là delle barriere culturali e linguistiche suonano gratuitamente.

Aderendo a questa iniziativa l’aeroporto d’Abruzzo ha ospitato all’interno del terminal un concerto musicale ad opera di un quartetto di sassofonisti che studiano presso il Conservatorio Statale “D’Annunzio” di Pescara. Il gruppo di giovani musicisti era composto da Lorenzo Del Monaco, sax soprano, Gaia Aloisi, sax contralto, Samuele Cicchitti, sax tenore e da Paolo Farina, sax baritono.

In foto, da sin Lorenzo Del Monaco, Gaia Aloisi, Samuele Cicchitti e Paolo Farina.

Variegato e con spunti musicali multiculturali il repertorio musicale che i giovani sassofonisti hanno offerto nel loro concerto. Nel programma sono stati eseguiti brani di musica classica con contaminazioni jazz, blues  e grandi successi degli ultimi tempi.

PROGRAMMA

J. B. SINGELÉE premier quatuor

P. ITURRALDE suite hellenique

-G.F. HAENDEL Arrivè de la reine de sabbat

-S. MONTANARI Sax quartet

-P. VELLONES Prelude et rondo francais

-G.BIZET Carmen Fantasy

-F. MERCURY Bohemian Rhapsody

-H. MANCINI The Pink Panther

-C. COREA Spain

-A. TOMMASI Jazz band

A.GHIDONI Blues e Boogie

S. JOPLIN Bethena

W. A. MOZART Petite musique de nuit

Il presidente della Saga Enrico Paolini ha espresso grande soddisfazione per l’andamento della manifestazione e per la performance eseguita dai ragazzi del Conservatorio. “Ringrazio sentitamente il maestro Alfonso Patriarca, direttore del conservatorio “Luisa D’Annunzio” di Pescara – ha detto Paolini – per aver prestato interesse e supporto alla celebrazione della Festa della Musica svoltasi oggi in aeroporto. Grazie al suo sostegno e alla bravura dei quattro studenti che hanno suonato nel terminal per alcune ore, la manifestazione, che si sta svolgendo contestualmente in altri  21 aeroporti, ha avuto ampio successo”.

Pescara, 21 giugno 2018

www.abruzzo-airport.com

ANCORA NESSUN COMMENTO

I commenti sono chiusi