fbpx

RIAPERTA VIA ANTONELLI, RIPRISTINATA LA SEDE STRADALE

Via Antonelli riapre, chiusa la voragine  creata dal maltempo. Del Vecchio: “Si è lavorato ininterrottamente da venerdì per alleggerire gli inevitabili disagi alla mobilità” E’ stata riaperta al traffico via Antonelli, l’importante arteria di collegamento fra Pescara e Francavilla, chiusa sabato mattina a causa di uno smottamento al di sotto della sede stradale. “I lavori si sono appena conclusi dopo tre giorni di intervento – così il vice sindaco e assessore alla Viabilità Enzo Del Vecchio – Il maltempo dei giorni scorsi ha creato uno smottamento sotto la sede stradale di via Antonelli e quella che venerdì era sembrata una buca tanto brutta da richiedere il senso unico alternato della circolazione,  dopo il primo intervento di manutenzione si è rivelata una vera e propria voragine, che ha interessato gran parte della carreggiata, toccando i sottoservizi su cui sono stati effettuati lavori d’urgenza. Un intervento che ha creato inevitabili disagi alla circolazione, di quella che con il lungomare è la principale arteria di collegamento fra Pescara e Francavilla, ma che abbiamo monitorato durante i tre intensi giorni di lavoro grazie alle squadre comunali, alla ditta che ha effettuato gli interventi e con il supporto della Polizia Municipale, perché fossero limitati il più possibile. Al momento restano chiuse altre due strade, si tratta di via Selva degli Abeti e strada Colle Scorrano, per cui stiamo predisponendo interventi più complessi a causa degli smottamenti subiti con l’ondata di maltempo che ha investito anche la nostra città”.

ANCORA NESSUN COMMENTO

I commenti sono chiusi