fbpx

SEMINARIO TEATRALE INTERNAZIONALE

Il seminario propone una ricerca dello sviluppo dell’immaginario dell’attore attraverso l’uso delle maschere, basata sul metodo di lavoro del Théâtre du Soleil. Il seminario presenta quindi le basi del lavoro attoriale del celebre Théâtre du Soleil e sarà condotto da Duccio Bellugi Vannuccini, storico attore italiano della compagnia francese. Le maschere utilizzate saranno principalmente balinesi e della Commedia dell’arte. Da questi strumenti si partirà per affrontare il lavoro dell’attore sotto diversi aspetti a partire dall’improvvisazione: l’ascoltare, l’essere nel presente, la coscienza del corpo. Il seminario si svolgerà dal 17 al 20 settembre nell’”ex convento delle clarisse” di Caramanico Terme, un’antica struttura divenuta un centro per ospitare e organizzare residenze artistiche e progetti culturali, immersa nelle bellezze naturali del Parco Nazionale della Majella. Ci sarà possibilità per i partecipanti di alloggiare e mangiare nel convento. Il seminario è rivolto ad attori professionisti e non, e prevede  un impegno giornaliero di circa 9 ore, orientativamente dalle 10 alle 19, con una pausa pranzo . Il seminario è a numero chiuso e i posti sono limitati. La scadenza per iscriversi è stata prorogata al 10 settembre. Duccio Bellugi Vannuccini, attore, regista e scenografo del Théâtre du Soleil ,è collaboratore di Ariane Mnouchkine. Si è diplomato alla scuola Marcel Marceau e ha studiato nelle scuole di Pina Bausch, Jacques Lecoq, Etienne Decroux, Annie Fratellini. Dal 1987 lavora con il Théâtre du Soleil partecipando a tutti gli spettacoli e i film realizzati fino ad oggi.

 

ANCORA NESSUN COMMENTO

I commenti sono chiusi