fbpx

SOLD OUT PER “IO SONO ABRUZZO” AL SALONE MARGHERITA

Il sold out ha sancito un successo eccezionale per lo spettacolo, prodotto dal Teatro Stabile d’Abruzzo, “Io sono Abruzzo”,  di e con Federico Perrotta,  che per la prima volta è andato in scena sul prestigioso palco del Salone Margherita, a Roma. Un’ora piena di emozioni per il numeroso pubblico romano in sala, rimasto divertito e affascinato dalla rilettura delle eccellenze della nostra regione fatta dall’eclettico Perrotta e da Piero Di Blasio, che firma la regia dello show. Tra gli spettatori molti i vip che non hanno voluto perdersi lo show: tra loro anche Giancarlo Magalli, Alda D’Eusanio, il maestro Pier Francesco Pingitore, Emanuela Aureli, Roberto Ciufoli, l’onorevole Fabrizio Di Stefano, Arianna Ciampoli e la cantante Amara. Lo spettacolo nasce dall’amore per la regione e da una presa di coscienza della ricchezza di spunti teatrali che provengono dalla regione. Così Perrotta ha ripercorso l’arte che ha pervaso l’Abruzzo e che si è infusa nei più famosi e apprezzati artisti del mondo. Nell’esilarante pièce “Io sono Abruzzo”, l’attore originario di Chieti Scalo è convinto che tutte le bellezze e le “artisticità” abruzzesi vivano dentro di lui: da Dean Martin ha preso la voce, da Michael Bublè il ritmo, da Ennio Flaiano l’ironia, da Bruno Vespa i nei e da Rocco Siffredi…. probabilmente l’amore per il cinema! Solo l’imponente stazza di Perrotta poteva contenere tutti questi artisti in un corpo solo, tanto da fargli dire, infine: “Io sono Abruzzo!”. Lo spettacolo è andato in scena anche lo scorso 15 maggio sul Gran Sasso, presso l’Hotel di Campo Imperatore (L’Aquila). Anche qui si è registrato il tutto esaurito.

ANCORA NESSUN COMMENTO

I commenti sono chiusi