fbpx

STATE CALMI, ECCO A VOI NOI DONNE SULL’ORLO DI UNA CRISI DI NERVI

Dopo il grande successo riscosso il 5 marzo scorso con lo spettacolo << Il berretto a sonagli >>, ispirato all’omonima opera di Luigi Pirandello, show che ha registrato il sold out, la compagnia teatrale Il Canovaccio, si appresta sull’onda dell’entusiasmo a lanciare presso il Piccolo Teatro dello Scalo situato per l’appunto a Chieti Scalo in Via Pescara n.° 205/A, una prima assoluta, con l’auspicio che le poltroncine della piccola ma accogliente struttura scalina, possano essere gremite come avvenuto due settimane orsono. Stavolta, si tratta di una pièce leggiadra e dai tratti autenticamente comedy dal titolo <<Noi donne sull’orlo di una crisi di nervi>>, in parte ispirata all’opera in versione maschile << Uomini sull’orlo di una crisi di nervi>>, scritta da Alessandro Capone e Rosario Galli, portata in scena a partire dal 1993, il cui canovaccio è stato, però, magistralmente riadattato per la versione in rosa, dall’abilissimo produttore e regista teatino Giancamillo Marrone.

ATTORI         INTERPRETI

Clara               Clarissa Quarta
Pina                Carmen Giancaterino
Nicole             Marinella Bevilacqua
Gianna           Antonella Giancaterino
Eros                Ermes Marrone

La trama è scorrevole, la vicenda narrata è intrigante e ricca di colpi di scena che, sicuramente, cattureranno l’attenzione dello spettatore fino al finale condito dalla sorpresa che proprio non ci si aspetta…La storia che viene raccontata, si basa su un copione al giorno d’oggi davvero ricorrente nel quotidiano della stragrande maggioranza dei comuni mortali: si parla, infatti di dinamiche famigliari complesse e rapporti interpersonali difficili che, soprattutto quando riguardano i coniugi, sfociano troppo spesso in laceranti conflitti che sovente si fa fatica a ricomporre. Per evadere da tali opprimenti beghe quotidiane, non di rado, si prova a rintracciare delle piccole “sacche d’aria” che possano donarci ossigeno ed allontanarci dall’odore nauseabondo della solita routine. Ognuno ha bisogno dei propri spazi, che vanno conservati e rispettati da chi ci circonda per non incorrere in nevrosi senza ritorno. Clara, Pina, Nicole e Gianna individuano, almeno inizialmente, nel burraco la propria valvola di sfogo, che poco dopo sembra, però, non bastargli più, occorre, secondo loro, un diversivo più trasgressivo. Soltanto Gianna, tuttavia, che sembrava paradossalmente “accontentarsi” delle carte, mantenendo, una condotta civile e decorosa, trarrà per un bizzarro scherzo del destino, il massimo vantaggio dal peccaminoso nuovo passatempo intrapreso dalle amiche… Il deus ex machina, Giancamillo Marrone (in foto), insieme allo straordinario cast de Il Canovaccio vi aspettano numerosissimi dopodomani, Sabato 25 Marzo alle ore 21:00, ed il giorno seguente, Domenica 26 alle ore 18:00, per rammentarvi che non bisogna mai far adirare troppo le donne, il gentil sesso potrebbe, infatti, ricorrere a soluzioni estreme…

I ticket d’ingresso saranno acquistabili direttamente in loco al modico prezzo di € 10,00. Per ulteriori info e prenotazioni, è possibile contattare il Sig. Marrone al 3283257210. Intervenite tutti !!

troiano2

ANCORA NESSUN COMMENTO

I commenti sono chiusi