fbpx

Studentesse incontrano il mondo del lavoro grazie a Soroprimist

Si è svolto lunedì scorso il progetto Girl’s Day a cura del Soroptimist Club di Pescara.
Il Soroptimist International è un’associazione da sempre impegnata per l’affermazione e la tutela dei diritti delle donne, e ogni club è chiamato a declinare sul proprio territorio di riferimento tale intento attraverso dei service diretti alla cittadinanza.
Protagoniste di questo progetto sono, questa volta, alcune studentesse degli ultimi anni di liceo delle Scienze Umane Marconi di Pescara: Sara Buccella, Vittoria Fedele, Miriana Russo e Ada Spiritoso guidate dalla loro insegnante Prof.ssa Rosanna Mannias.
La Dott.ssa Giuseppina Marano, responsabile del progetto per il Soroptimist, ha organizzato quest’occasione di incontro esperenziale tra scuola e realtà lavorative locali per consentire alle ragazze di esplorare ambienti lavorativi moderni ed affascinanti al fine di orientare con consapevolezza le loro scelte professionali future.
Ad ospitare le studentesse in questo interessante percorso è stata la prestigiosa azienda di comunicazioni pescarese Pomilio Blumm.
La società è nata negli anni ’60 come agenzia pubblicitaria con il nome “ Pomilio Idee”, in breve tempo si è affermata come una delle principali agenzie di comunicazione in Italia. Nel corso degli anni ha trovato la sua connotazione soprattutto nel settore della comunicazione pubblica e istituzionale raggiungendo grandi traguardi e riconoscimenti che le hanno permesso di operare a pieno titolo in contesti internazionali.
Alle ragazze del Liceo Marconi gli esperti della Pomilio Blumm hanno illustrato il lavoro, a volte nascosto, che occorre svolgere per realizzare i tradizionali eventi in presenza o sempre più richiesti, incontri virtuali. Le studentesse hanno approfondito le problematiche pratiche di gestione di sale conferenze e video 3D, ma, soprattutto, sono state accompagnate nel magico mondo della creatività dove nascono le idee per una efficace comunicazione che necessariamente si integra con l’arte e la bellezza.
Alle attente e motivate studentesse va l’augurio speciale di tutto il Soroptimist club di Pescara per un futuro colmo di soddisfazioni.

di Gemma Andreini