fbpx

TERREMOTO: SCUOLE APERTE

L’Amministrazione: “Controlli su tutti i plessi scolastici di competenza del Comune, non sono emersi danni riconducibili al sisma di ieri”

“Le scuole di ogni ordine e grado saranno aperte domani, venerdì 28 ottobre a Pescara . Com’è noto a seguito del sisma avvertito ieri anche a Pescara, il sindaco Marco Alessandrini ha disposto la chiusura delle scuole per la giornata di oggi, giovedì 27 ottobre, in modo da poter effettuare sopralluoghi negli edifici di competenza comunale al fine di verificare danni eventuali alle strutture.

Nel pomeriggio di oggi la riunione tecnica ha fatto il punto sui sopralluoghi svolti stamane e nel primo pomeriggio, dai 4 gruppi di lavoro sugli edifici scolastici. La squadra 1, composta dall’architetto Massimo Cantagallo e dall’ingegner Carmine Raimondi ha operato sugli istituti comprensivi 1-2-3; la squadra 2, ingegner Domenico Grosso e geometra Lorenzo D’Annibale su scuole e istituti comprensivi 8-9-10; la squadra 3, architetto Mimmo Lucci e ingegner Massimo Di Cintio  su scuole e istituti comprensivi 4 e 5; la squadra 4, ingegner Marco Polce su scuole e istituti comprensivi 6 e 7.

Sono stati inoltre sottoposti a verifica dalla squadra composta dall’architetto Luciano Ciaccio e dal geometra Amedeo Pesante gli immobili comunali appartenenti all’edilizia residenziale pubblica.

Tutte le squadre hanno riferito che sugli immobili visionati non si sono riscontrati danni riconducibili all’evento sismico avvertito distintamente anche in città con le scosse di ieri. L’attività didattica dunque torna regolare per la giornata di domani, venerdì 28 ottobre.

L’occasione è stata utile per realizzare un fascicolo per ogni plesso scolastico, utile a monitorare costantemente ogni aspetto tecnico degli immobile e programmarne gli interventi necessari sia di manutenzione ordinaria che straordinaria”.

ANCORA NESSUN COMMENTO

I commenti sono chiusi