fbpx

Torna l’Ecomob, il grande expo di cultura eco sostenibile si terrà a Marina di Pescara

Dopo il grande successo delle passate edizioni, ritorna l’Ecomob.

L’appuntamento è nello spazio espositivo di Marina di Pescara dal 4 al 6 settembre, per tre giorni di mobilità sostenibile, cicloturismo, ecologia ambientale.

Terza edizione per un expo che ha fatto registrare, nel 2019, più di 10mila visitatori nell’arco dei tre giorni di fiera, con 40 espositori provenienti anche dall’estero, più di 100 brand presenti, 5 workshop dedicati a ecomobilità, economia circolare, cicloturismo.

Quest’anno gli espositori saranno cinquanta, per più di cento brand.

Nei tre giorni di expo, sarà possibile testare i mezzi esposti, che comprendono auto elettriche, e-scooter ed e-bike. Tutti gli abitacoli saranno sanificati prima e dopo ogni test.

“In un anno così confermare lo svolgimento dell’expo ma anche vedere crescere il numero degli espositori, senza dimenticare gli appuntamenti tematici di prima qualità, è una sfida e una soddisfazione – commenta Gianluca Giallorenzo, responsabile marketing di Ecomob -. Vuol dire aver lavorato bene negli anni precedenti, ricevere la fiducia da parte di chi sostiene l’evento e degli espositori. Non da meno il rilievo per la città di Pescara di ospitare l’unico expo di cultura eco sostenibile del centro-sud Italia”.

L’appuntamento è patrocinato dal ministero dell’Ambiente e dello sviluppo economico, oltre ad Abruzzo – Made in nature, made in Italy, Città di Pescara, Confindustria Chieti-Pescara, Elettricità futura-Imprese elettriche italiane, Cna Abruzzo, Anci Abruzzo, Touring Club Italiano. Main sponsor sono Scame electrical solutions, Mario De Cecco-Dynamic workwear, Edimac macchine stradali. Partner: Fiab-Pescarabici, Legambiente, Vaielettrico.it, Motus-E, D’Angiolella dinamica.

ANCORA NESSUN COMMENTO

I commenti sono chiusi