TRACY SPENCER E P. LION A LES PAILLOTES CON LA GUCCI BAND

Un tuffo negli indimenticabili anni ’80 con due stelle della musica come Tracy Spencer e P. Lion. oggi, venerdì 4 agosto, Cafè Les Paillotes presenta la serata “80 voglia d’estate” con una cena-spettacolo sul mare e una reunion unica: i due grandi artisti saranno infatti accompagnati dalla Gucci Band.
La bellissima Tracy Spencer dominò la hit parade italiana nell’estate del 1986 con “Run to Me”, brano che lo stesso anno la portò a vincere il Festivalbar. Il singolo balzò in cima alla classifica dei 45 giri spodestando la superstar Madonna. Suoi sono anche altri successi nelle classifiche dei mitici ’80, come il singolo “Love is like a game”. Insieme alla Spencer, P. Lion, pseudonimo di Pietro Paolo Pelandi, ha dato un ricco contributo alla musica disco italiana degli stessi anni. Il musicista, cantante e produttore discografico ha infatti al suo attivo canzoni indimenticabili come “Happy Children”, “Dream”, “Kings Of The Night” e “Rubber Game”. Con loro, tornerà sul palco più caldo dell’estate la Gucci Band, guidata dal leader e anima del gruppo Vittorio Gucci, erede artistico di Umberto Smaila e grande mattatore della scena.
La formula proposta dal ristorante stellato è quella della cena-spettacolo in riva al mare, in un’atmosfera magica e coinvolgente. Ecco il menu di venerdì 4 agosto: trilogia di antipasti di mare: insalata di mare, salmone marinato, carpaccio di tonno; a seguire, ditaloni con calamari, ricotta e mollicata all’arancia; e poi, filetto di orata, caponata di verdure e pomodoro. A conclusione, eclair al mascarpone con salsa di frutti di bosco. Cena servita e concerto, euro 40. Per info e prenotazioni, 085/61809.
Ma l’estate di Les Paillotes riserverà ancora molte sorprese. E’ alle porte ormai l’attesissimo concerto di Raf, uno dei cantautori italiani più amati che si esibirà il 6 agosto. E poi la bellezza, con la tappa regionale di Miss Italia. Va a gonfie vele anche il tradizionale appuntamento con la gara di cucina per cuochi amatoriali più famosa della riviera adriatica. Ogni giovedì, tre aspiranti chef si sfidano ai fornelli, proponendo un primo piatto con un formato di pasta De Cecco a scelta, ad un’attenta giuria che, a fine agosto, decreterà il vincitore della competizione culinaria.

ANCORA NESSUN COMMENTO

I commenti sono chiusi