TUTTI INSIEME… APPASSIONATAMENTE

Venerdì 11 luglio ore 21.00 nel parco dei Gesuiti, di via del Santuario 160 Pescara, in occasione dei 60 anni dell’inossidabile ‘Nduccio, ci sarà uno spettacolo nello spettacolo.
Unitamente allo showman, parteciperà alla sua serata, Amedeo Giuliani, noto cantautore Abruzzese, Libera Candida, grande interprete del Fado Portoghese (nonché figlia di Nduccio) Marco Papa e Vincenzo Olivieri noti cabarettisti, e un grande cantautore  come Mimmo Locasciulli che non ha bisogno di presentazioni, e si accompagnerà al pianoforte proponendo i propri successi.
Insomma come dice il titolo tutti insieme appassionatamente a fare spettacolo, per festeggiare il compleanno di chi ha portato, con i propri eventi, il nome dell’Abruzzo in buona parte del pianeta.
Sessanta anni,  sono un traguardo importante, per chi come lui ha fatto dei propri spettacoli, una ragione di vita, oltre che di lavoro, un modo per essere vicino a chi ha avuto necessità, per divulgare progetti d’aiuto, o impegnarsi in prima persona per situazioni che pongono il Togo al centro delle sue attenzioni, e non poteva essere diversamente in questo caso, poiché l’intero ricavato dello spettacolo, sarà inviato ad una missione, dove da qualche tempo opera padre Pino Piva, ex parroco dei Gesuiti fino a qualche mese fa.
Un particolare ringraziamento, come associazione, ai suoi e nostri amici di sempre, cabarettisti e cantautori, perché elementi di questo grande spettacolo, raccogliendo l’invito di Nduccio, e con il  loro contributo artistico, avremo sicuramente un parco stracolmo, dove siamo certi di poter accogliere, comodamente seduti, i molti che verranno a trovarci, per godere di una serata unica.
Il costo del biglietto è di 10€, acquistabile presso la portineria dei Gesuiti, info 085 4153552, o all’ingresso del parco con apertura dei cancelli ore 20.00.
Lo stesso artista, come già accaduto negli anni precedenti, a fine spettacolo offrirà torta e spumante a tutti gli intervenuti, direi di non mancare, perché le sorprese potrebbero non essere sole quelle citate.

'NDUCCIO

No Comments Yet

Comments are closed