UN CAFFÈ PER ACCENDERE LA RICERCA

ineto (TE), 1 Agosto 2017- La Coordinatrice Provinciale della Fondazione Telethon della Provincia di Teramo, Amalia Tartaglia, ha proposto per l’Estate 2017 ai balneatori, agli albergatori e alle varie attività commerciali presenti sul territorio di Pineto l’iniziativa a favore della Fondazione Telethon, “Un caffè per accendere la ricerca “. L’idea prevede che aderendo si “offre” simbolicamente alla ricerca un caffè al giorno per i mesi di Luglio e Agosto; il ricavato andrà a finanziare i vari progetti per trovare una cura per le malattie genetiche rare. “La proposta è stata accettata con il cuore e siamo orgogliosi di aver donato alla ricerca la cifra di € 3.110,00 – ha dichiarato Amalia Tartaglia, continuando- Si è vero, è estate, siamo in ferie e non vorremmo essere disturbati, ma le malattie genetiche non vanno mai in vacanza e quindi ogni momento è giusto per sostenere questa causa. Desidero augurare una buona vacanza a tutti e, ai tanti bimbi affetti da malattie genetiche rare, a nome di noi tutti, auguro una vita migliore grazie alla ricerca Telethon. Il nostro impegno continua e siamo pronti a progettare nuove iniziative, formare nuovi volontari, sviluppare nuove idee, e per questa ragione approfitto per ricordare che occorre l’aiuto di tutti. Vi invito pertanto a contattarci, ad aderire alle nostre iniziative e a sostenerci come potete. Tutti possiamo fare la differenza”.

ANCORA NESSUN COMMENTO

I commenti sono chiusi