fbpx

UN FINE SETTIMANA DI MTB E TREKKING

Ancora un weekend all’insegna dello sport e della natura, dedicato ad uno degli animali simbolo dell’ Abruzzo, IL LUPO : responsabile dell’ ideazione e organizzazione dell’evento la compagnia BIKELIFE di Francavilla al Mare, specializzata nella progettazione di vacanze attive ed escursioni sul territorio abruzzese. Il fine settimana è articolato su tre giorni, con base per il vitto e l’alloggio presso l’Ostello Parco d’ Abruzzo a Collelongo (AQ), piccolo borgo nella Valle del Fossato di Rosa alle falde del monte Malpasso, tra l’affascinante Valle di Amplero e la Piana del Fucino, e offre numerose possibilità di svolgere escursioni guidate in MTB e TREKKING. Sabato 26 Settembre si entra nel vivo con un’agenda ricca di appuntamenti tra cui scegliere: durante la giornata possibilità di optare tra un giro su due ruote nella Valle di Amplero e un trekking nell’area di Zompo lo Schioppo. Per i ciclisti percorso di circa 40 km (durata 6 ore), di media difficoltà, nella splendida vallata a nord-est di Collelongo, con visita alla Necropoli degli antichi guerrieri Marsi e al vicino sito archeologico “La Giostra”. Un’ escursione che unisce la sensazione di pace dei maestosi boschi di cerri e faggi con la sacralità dell’insediamento tombale e l’imponenza delle fortificazioni della “giostra”, risalenti addirittura alla prima età del ferro. Per chi preferisce spostarsi a piedi trasferimento alla Riserva naturale di Zompo lo Schioppo, situata nel comune di Morino all’interno della Valle Roveto. Questo nome curioso significa “salto dello sparo” ed è molto probabilmente un riferimento all’incredibile salto della Cascata, una sorgente carsica che con i suoi 80 metri è la più alta dell’Appennino centrale. Tra coloro che si innamorarono di questi luoghi anche lo scrittore Alexandre Dumas, che nei suoi appunti di viaggio elogiò la potenza di quest’acqua che sgorgava selvaggia tra le rocce calcaree. La giornata di Sabato 26 si chiuderà con un coinvolgente WOLF HOWLING notturno, un trekking nei boschi con l’accompagnamento di una guida formata all’ “HOWLING”, la tecnica dell’ululato indotto, che consiste nell’emettere ululati di richiamo per ottenere una risposta da parte degli animali presenti nell’area. Si prosegue Domenica 27 potendo scegliere ancora una volta tra un giro in MTB e uno in TREKKING. Per quanto riguarda la bici è prevista un’uscita di 25 km (durata 3,5 ore) sui luoghi tanto cari a Papa Giovanni II°, che spesso vi si recava in vacanza : Villavallelonga, Prati D’Angro, Prato Aceretta, Fonte Astuni. Per il trekking  verrà proposto un itinerario di 10-11 km , questa volta a piedi, della Necropoli di Amplero e del sito “La Giostra”. Un bell’esempio di un evento che consente di valorizzare e promuovere le bellezze naturali e paesaggistiche del territorio, ma anche di sfruttare le numerose possibilità che offre l’ Abruzzo di ospitare un turismo sportivo, eco-sostenibile ed esperienziale di alto livello. Questo può rappresentare un eccellente volano, capace di incentivare l’arrivo di flussi turistici dedicati, dall’Italia e dall’Estero ed in contesti destagionalizzanti, favorendo l’incoming e coinvolgendo economie di scala nel campo dell’ospitalità e dei servizi.

Per consultare le diverse proposte di pacchetti turistici, comprensive anche di pernottamento e ristorazione :

www.bikelife.it

www.bikelife.it/it/agenda-appuntamenti/item/989-weekend-con-il-lupo-walk-ride

unnamed-1

ANCORA NESSUN COMMENTO

I commenti sono chiusi