fbpx

“VIVERE LA FELICITÀ – FINDING HAPPINESS” 6 APRILE

Giovedì 6 aprile alle ore 20.30 al Cinema Ariston (Viale Romolo Gessi n. 14 a Trieste) sarà proiettato il docu-film “VIVERE LA FELICITÀ FINDING HAPPINESS” (USA, 2014, 90′) di Ted Nicolau. Il film racconta, attraverso gli occhi di un personaggio di finzione, la vera vita nei villaggi delle Comunità Ananda in America, Europa e India, fondate sull’eredità culturale del celebre maestro spirituale indiano Paramhansa Yogananda (1893-1952), autore di “Autobiografia di uno Yogi”, e del suo discepolo Swami Kriyananda, che per più di cinquant’anni ha dedicato la sua vita alla creazione delle comunità di fratellanza mondiale. Saranno presenti alla proiezione alcuni rappresentanti della Comunità Ananda di Assisi, per un incontro con il pubblico attorno alle tematiche del film. La giornalista Juliet Palmer (Elisabeth Rohm), una reporter specializzata in fatti di cronaca legati alla corruzione, riceve un insolito (e non gradito) incarico dal capo della rivista “Profiles”: dovrà visitare una comunità spirituale nel nord della California, dove, nel corso dei cinquanta anni della sua esistenza, sono state sviluppate soluzioni alternative ai problemi del mondo. Durante il soggiorno all’Ananda World Brotherhood Village, intervisterà il suo fondatore e incontrerà le persone che hanno fatto una scelta di vita insolita. Con una certa dose di scetticismo e un pizzico di curiosità, Juliet si lancia in un viaggio professionale e al tempo stesso personale, che le aprirà il cuore e le cambierà la vita.

“VIVERE LA FELICITÀ – FINDING HAPPINESS” è un docu-film girato nelle comunità Ananda, dalla visione del maestro indiano Paramhansa Yogananda di creare comunità consapevoli dove le persone potessero vivere insieme, condividere alti ideali, lavorare in collaborazione con gli altri, studiare e meditare insieme, coltivare il proprio cibo, vivere semplicemente e stabilire un nuovo stile di vita comunitario in un’era in cui sempre più persone stavano abbandonando la campagna per vivere in città affollate. Il suo discepolo Swami Kriyananda ha fondato le comunità Ananda, un esempio di pace, armonia e prosperità che offre una soluzione a molti dei problemi che attualmente affliggono il mondo. “Finding Happiness” riporta questa realtà esistente in America, Europa e India.

ANCORA NESSUN COMMENTO

I commenti sono chiusi